0
€ 0,00
 x 

Carrello vuoto

Giusto Dacci (1840 - 1915)
POT-POURRI
su Giovanna di Guzman
per Oboe e Archi

Disponibile

€ 50,00
Quantità

Giusto Dacci (1840 - 1915)

Pot-pourri su Giovanna di Guzman 
per Oboe e Archi

PARTITURA E PARTI

Collana: Musica in Salotto, MS.51
Curatore: Gabriele Mendolicchio
Anno edizione: 2021
Rilegatura: spillatura
N. Catalogo: V. 679 M.
ISMN: 979-0-52015-678-3

Giusto Severo Pertinace Dacci  (Parma, 1. IX. 1840 – Parma, 5. IV. 1915) studiò pianoforte, come alunno convittore alla Regia Scuola di Musica di Parma, sotto la guida di Riccardo Gruntner (1834-1861) e composizione con Giovanni Rossi (1828-1886), diplomandosi nel 1860… Il titolo della composizione Pot-pourri su Giovanna de Guzman, fa riferimento alla versione italiana dell’opera verdiana Les Vêpres siciliennes poi generalmente indicata come I vespri siciliani.

Nel 1855 l’opera verdiana venne rappresentata a Parigi e qualche mese più tardi al Teatro Regio di Parma; questa fu probabilmente per Giusto Dacci l’occasione dello spunto compositivo.

L’andamento ritmico accattivante, la varietà dell’invenzione melodica, i repentini sbalzi di umore, la libera invenzione arpeggiata dell’oboe sul pizzicato degli archi, la cadenza ad libitum del solista conferiscono a questo Pot-pourri tratti di piacevole e gustosa pièce.

Contatti

VIGORMUSIC

Via Scuola Eleatica 2/a
84025 Eboli (Sa) Italy 
+39 0828 1991205
+39 347 2993793
info@vigormusic.it
pec@pec.vigormusic.it

C. F. 91046550652
P. I. 04934320658

© 2021 Vigormusic. All rights reserved.

Newsletter

Subscribe to our Newsletter

Anti-Spam: What color is the sky?
Loading...

Nota sulla Privacy: Inviando il presente modulo si autorizza il trattamento dei dati personali ivi contenuti. Titolare del trattamento è VIGORMUSIC Via Scuola Eleatica 2/a - 84025 Eboli (Sa). La VIGORMUSIC non diffonderà o comunicherà a terzi tali informazioni. I dati verranno utilizzati unicamente per l'erogazione dei servizi richiesti. L'interessato ha diritto di ottenere in qualsiasi momento la cancellazione dei dati trattati o provvedere alla rettifica o integrazione degli stessi qualora risultino incompleti o errati. Per maggiori informazioni visionare le Norme per la tutela della privacy.