Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Gabriele Balzerano (1994)
Hang’s dream - Visioni di spontaneità campestri
per flauto e chitarra


€ 28,00


Preloader

1Gabriele Balzerano (1994)

HANG’S DREAM - VISIONI DI SPONTANEITA' CAMPESTRI
per flauto e chitarra

PARTITURA E PARTI

Collana: Contemporary Music, CM.40
Anno edizione: 2021
Rilegatura: spillatura
N. Catalogo:
V. 618 M.
ISMN:
979-0-52015-617-2

 

"Hang's dream" sfrutta la possibilità di accordare la chitarra in maniera non convenzionale, imitando così la risonanza e le abilità percussive dello strumento a cui è dedicato il brano. Il suono del flauto si mescola con gli armonici della chitarra come una voce umana, evocando sonorità e melodie lontane dal mondo occidentale.

"Visioni di Spontaneità Campestri" è un brano descrittivo. La musica narra le immagini e le emozioni della vita quotidiana rurale; lo fa attraverso temi e armonie modali che si susseguono e si modificano, quasi come i fiori che crescono spontaneamente nei campi coltivati.

 

"Hang's dream" exploits the possibility of tuning the guitar in an unconventional way, thus imitating the resonance and percussive abilities of the instrument to which the piece is dedicated. The sound of the flute mixes with the harmonics of the guitar like a human voice, evoking sounds and melodies far from the western world.

 

"Visions of Rural Spontaneity" is a descriptive piece. The music narrates the images and emotions of everyday rural life; it does so through modal themes and harmonies that follow one another and change, almost like the flowers that grow spontaneously in cultivated fields.