Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Giacomo Mori (1810 -1861)
FANTASIA
sull’opera Don Pasquale
per oboe e pianoforte


€ 25,00


Preloader

Giacomo Mori (1810 - 1861)

FANTASIA per Oboe con accomp.to di orchestra o Pianoforte sopra motivi dell’opera Don Pasquale
per oboe e pianoforte


Collana:
Oboe, OB.08
Curatore: Gabriele Mendolicchio
Anno edizione: 2018
Rilegatura: spillatura
N. Catalogo:
V. 478 M.
ISMN:
979-0-52015-477-2

Giacomo Mori (Parma, 27 novembre 1810 – ivi, 18 gennaio 1861) figlio d’arte di Pasquale, professore di corno da caccia presso la Ducale Orchestra di Parma, studiò oboe presso la Regia Scuola di Musica con Gaetano Beccali (1775-1845) e clarinetto con Francesco Guareschi (1780-1852). La Fantasia per Oboe con accomp.to di Orchestra o Pianoforte sopra motivi del Don Pasquale di Mori è un brano brillante e virtuosistico; esso richiede grande agilità e padronanza assoluta del cromatismo; anche se con l’alternativa di un ossia all’ottava inferiore, l’oboe raggiunge l’estensione eccezionale di un la bemolle sovracuto.

Descrizione: pdf.gif