Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Ricordàno De Stefani (1839 -1904)
CAPRICCIO IN LA op. 13
per oboe e pianoforte


€ 25,00


Preloader

Ricordàno De Stefani (1839 - 1904)

CAPRICCIO IN LA per Oboe con accomp.to di Pianoforte op. 13
per oboe e pianoforte

Collana: Oboe, OB.07
Curatore: Gabriele Mendolicchio
Anno edizione: 2018
Rilegatura: spillatura
N. Catalogo:
V. 477 M.
ISMN:
979-0-52015-476-8

Ricordàno De Stefani (Parma, 8 maggio 1839 – ivi, 3 marzo 1904) alunno interno della Regia Scuola di musica di Parma, studiò oboe con Luigi Beccali (1809-1886) ed armonia con Giovanni Rossi (1828-1886). , il Capriccio rappresenta un frutto maturo ed autonomo del maestro De Stefani e la numerazione dell’opera ci conduce verosimilmente verso la fine del secolo. Il brano ha forma tripartita con il ritorno insistente del primo incipit. Un Andante sostenuto intermedio cantabile si contrappone al ritmico pulsare dei virtuosistici passaggi dell’oboe. Una piccola cadenza prepara il cambio tonale verso il La maggiore che illumina di nuova luce il capriccioso incedere dell’oboe verso la stretta finale… dalla prefazione

Descrizione: pdf.gif